menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agrigento, auto "vandalizzate" e furti in via Acrone: «Servono controlli»

Atti vandalici e furti di autoradio in via Acrone. A denunciarlo è il movimento "Progetto Agrigento" che chiede sorveglianza e garanzia di sicurezza per i residenti

Atti vandalici  e furti di autoradio in via Acrone. A denunciarlo è il movimento "Progetto Agrigento" presieduto da Marcello Fattori.

«Dopo i famosi precedenti relativi a pneumatici tagliati, vetri rotti e graffiti sulle carrozzerie, - ha detto Fattori - molti abitanti della zona, onesti lavoratori, hanno dovuto fare i conti nella mattinata di oggi con l'ennesimo atto criminale perpetrato nei loro confronti».

«Gli sportelli delle loro auto sono stati divelti e sono state asportate le autoradio ed altri beni di varia natura presenti all'interno. La situazione è ormai divenuta insostenibile, non è possibile che tanti padri di famiglia, già appesantiti dalle tante difficoltà economiche che la vita di tutti i giorni costringe ad affrontare, debbano con cadenza semestrale affrontare esosi costi per riparare i danni delle proprie auto vandalizzate», ha detto ancora Fattori.

«E',  a nostro avviso, dovere dell'amministrazione comunale in collaborazione con tutte le altre autorità competenti in materia, prendersi carico di quest'annoso problema e garantire la sicurezza e l'incolumità dei cittadini - ha conlcuso -.  Una soluzione utile a tal fine, potrebbe essere quella di installare nelle zone più a rischio impianti di videosorveglianza grazie ai quali poter prevenire azioni del genere ma anche tanti altri atti rientranti nella sfera criminale».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento