menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti d'acqua e anomalie, a Licata è "caccia" ai responsabili

Ad occuparsi del caso è la polizia Municipale. Gli stessi fatti sono accaduti anche a Palma

Licata ed i furti d’acqua, ci risiamo.  Dopo diversi accertamenti sono stati segnalati e dunque individuati degli utenti “anomali”. Ad occuparsi del caso, secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna del Giornale di Sicilia, è la polizia Municipale. Non solo Licata, ma anche Palma di Montechiaro.

“Qui - dice Castellino - si perdevano 50 litri d’acqua al secondo. Dopo avere piazzato le telecamere è tutto finito”. Dopo il censimento, dunque, Licata è pronta a segnalare i responsabili dei furti d’acqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento