rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Lampedusa e Linosa

"Fuocoammare" è nella rosa dei candidati all'Oscar per il miglior documentario

La pellicola che racconta i temi dell'immigrazione a Lampedusa ha già ottenuto l'Orso d'oro al festival di Berlino 2016 e decine di altri riconoscimenti

Il film di Gianfranco Rosi "Fuocoammare" è nella rosa dei candidati all'Oscar per il miglior documentario, dopo aver vinto l'Orso d'oro al festival di Berlino 2016 e decine di altri riconoscimenti. Il documentario su Lampedusa, come scrive l'Ansa, è a un passo dal più grande premio cinematografico. 

LEGGI ANCHE: FUOCOAMMARE NELLA TOP FIVE DEI DOCUMENTARI

"Ora che siamo al rush finale - la notte del 26 febbraio - ecco una panoramica degli sfidanti, tutti - ricostruisce l'agenzia di stampa - temibilissimi e tutti, tranne uno, sembrano annodati tra loro in un filo rosso su politica, razzismo, discriminazione perfetto per quella mobilitazione anti Trump che sarà probabilmente tra i temi forti della cerimonia degli Oscar". 

LEGGI ANCHE: PARLA IL MEDICO EROE PIETRO BARTOLO: "HO VISITATO AMRI"

Fra pochi giorni ci sarà l'ufficializzazione di tutti i premi nella consueta leggendaria "notte degli oscar".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Fuocoammare" è nella rosa dei candidati all'Oscar per il miglior documentario

AgrigentoNotizie è in caricamento