rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Fiamme nella notte, paura per gli agrigentini: brucia anche Porto Empedocle

L'incendio è scoppiato intorno alla mezzanotte, il rogo era visibile anche da lontanissimo, in tanti hanno allertato i vigili del fuoco

Agrigento, Porto Empedocle e Grotte, i vigili del fuoco nella notte tra sabato e domenica hanno avuto tanto lavoro. Intorno alla mezzanotte di ieri, un focolaio ha destato preoccupazione, fiamme nella zona della clinica Sant’Anna. Il fuoco era visibile anche da lontano, tanti gli agrigentini che si sono preoccupati allertando i vigili del fuoco. 

Il rogo è stato spento nella notte. Fiamme anche in contrada “Ciuccafa” a Porto Empedocle,  dove nella tarda serata ha preso vita un focolaio. Brucia anche Grotte, il rogo ha rischiato di protrarsi ma l’intervento dei vigili del fuoco è stato tempestivo.

Un sabato notte caratterizzato dalle fiamme nell’Agrigentino, dopo la paura di Sciacca e Licata, anche in città gli incendi la fanno da padrone. I numeri di questa settimana sono impietosi, sono andati distrutti diversi ettari di area boschiva, adesso è davvero tempo di contare i danni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiamme nella notte, paura per gli agrigentini: brucia anche Porto Empedocle

AgrigentoNotizie è in caricamento