rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
L'intervento / Licata

Scoppia l'incendio in camera da letto: salvato e portato in ospedale un licatese

Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco che hanno raccolto l'Sos dei vicini di casa: l'uomo dormiva e non si era accorto di nulla

Ha rischiato grosso. Anzi, ancora di più. Un licatese è stato salvato, e in via precauzionale accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale San Giacomo d'Altopasso, dall'incendio divampato all'interno della sua abitazione, in via Montesanto. 

L'uomo, a quanto pare, si era addormentato e non si è accorto che in camera da letto si sono sprigionate le fiamme. Erano le 23,20 di ieri quando l'Sos, lanciato dai vicini di casa, è stato raccolto dai vigili del fuoco del distaccamento cittadino che sono subito accorsi. E fino all'1,50 i pompieri sono rimasti al lavoro nell'appartamento di via Montesanto che è stato, di fatto, messo in sicurezza. 

In via precauzionale, il licatese è stato trasferito in ospedale. 

Sul posto, durante la notte, anche gli agenti del commissariato cittadino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia l'incendio in camera da letto: salvato e portato in ospedale un licatese

AgrigentoNotizie è in caricamento