rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022

Funerali dell'assistente capo Di Loreto, il questore: "Sergio ti prometto che staremo vicini alla tua famiglia"

Alle esequie che si sono celebrate nella basilica Santa Croce di Villaseta ha partecipato anche il capo della polizia di Stato Lamberto Giannini

“La presenza del capo della polizia testimonia la partecipazione al dolore che non è solo dei tuoi cari, non è solo nostro ma dell'intera polizia di Stato, deve rassicurarti la certezza che non lasceremo da sola la tua famiglia, staremo vicini a tua moglie e ai ragazzi e li sosterremo nelle necessità e nella crescita. Te lo prometto Sergio!". Sono state queste le commosse parole del questore di Agrigento Rosa Maria Iraci in occasione dei funerali dell'assistente capo Sergio Di Loreto che ha perso la vita martedì scorso durante una sessione di esercitazione al poligono di tiro di Abbasanta, in provincia di Oristano.

La tragedia al poligono di tiro della Sardegna, la polizia e la città tutta danno l'addio a Sergio Di Loreto

Funerali dell'assistente capo Sergio Di Loreto

Tanta commozione per l'ultimo saluto al 48enne di origini romane che nella città dei Templi aveva messo radici. Ad accogliere il feretro avvolto nel tricolore c'era anche il capo della polizia Lamberto Giannini. Autorità e cittadini si sono stretti attorno al dolore della moglie e dei figli. “Siamo distrutti dal dolore” - sono state solo queste le parole di un commosso direttore generale della pubblica sicurezza Lamberto Giannini che ha assicurato vicinanza e sostegno ai familiari.

Ad ossequiare il feretro c'erano soprattutto loro: i colleghi-amici, ma anche il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa. 

Parte un colpo dalla pistola di un collega: muore assistente capo della polizia durante una esercitazione al poligono

Video popolari

Funerali dell'assistente capo Di Loreto, il questore: "Sergio ti prometto che staremo vicini alla tua famiglia"

AgrigentoNotizie è in caricamento