rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Frane di via Favignana e via Picone: approvati i progetti per arginare i crolli

Complessivamente serviranno circa 6 milioni di euro per rimettere in sicurezza queste aree tra Monserrato e il viale della Vittoria

Dissesto idrogeologico, la giunta comunale approva due progetti esecutivi per la messa in sicurezza di via Favignana e dell'area tra il viale della Vittoria e via Picone.
Si tratta, in entrambi i casi, di progetti a lungo attesi che dovrebbero mettere in sicurezza le abitazioni e i residenti. Il più importante da un punto di vista dell'importo stanziato è certamente quello che riguarda Monserrato, che ha un importo di oltre 4 milioni e duecentomila euro e permetterà di arginare il vasto fronte franoso che oggi minaccia delle palazzine ma che avanza inesorabilmente da 15 anni. L'Inizio dei lavori è previsto entro il primo semestre 2022 e dovranno concludersi entro 18 mesi. 

Di poco meno di due milioni di euro l'importo del progetto per la messa in sicurezza del viale della Vittoria e della via Picone: stiamo parlando del versante che si trova al di sopra delle palazzine Crea e al di sotto della via Papa Giovanni XXIII. 

Soddisfazione dell'assessore Vullo: "Una notizia che attendevamo tutti"

“Si chiude il 2021 con una notizia che aspettavamo tutti, dal 2012 dall’anno che ho iniziato a fare politica attiva con la mia elezione a Palazzo dei Giganti ho seguito in maniera pedissequa gli sviluppi delle criticità dei cittadini di Monserrato e del famigerato costone di Via Favignana. Adesso si è trovata la soluzione e il percorso di ripristino del costone". Lo ha detto l'assessore ai Quartieri del Comune di Agrigento, Marco Vullo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frane di via Favignana e via Picone: approvati i progetti per arginare i crolli

AgrigentoNotizie è in caricamento