Frana sulla Sp 30 Cattolica-Minoa, subito dopo Pasqua via ai lavori di messa in sicurezza

Saranno realizzati grazie alla immediata disponibilità di fondi già impegnati dal settore infrastrutture stradali per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali mediante un accordo quadro

Strada provinciale 30 tra Cattolica Eraclea e Minoa, il Libero consorzio è pronto ad avviare i lavori di messa in sicurezza già dopo Pasqua. L'area era stata interessata, come noto, da una frana che ha fatto scivolare a valle un pezzo di carreggiata. Il movimento franoso s causato da un'infiltrazione d'acqua, si è arrestato consentendo il transito nel senso unico alternato con una limitazione della velocità di trenta km orari. Il tratto stradale, in ogni caso, è oggetto di un costante monitoraggio da parte del personale stradale del Libero Consorzio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frana nella notte la strada provinciale 30, nessun ferito: transito subito riaperto ad una corsia

Dopo i sopralluoghi sono stati programmati i primi interventi per migliorare la viabilità. Questi lavori inizieranno subito dopo le festività della Pasqua attraverso il consolidamento del corpo stradale che permetterà la regolare percorrenza della S.P. 30. I lavori saranno realizzati grazie alla immediata disponibilità di fondi già impegnati dal Settore infrastrutture stradali per la manutenzione straordinaria delle strade provinciali mediante un accordo quadro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Si sente male in spiaggia e si accascia, inutili i soccorsi: muore 66enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento