rotate-mobile
Danni da maltempo / Menfi

Menfi, pubblicata la gara per consolidare la collina di Porto Palo: disponibili 322 mila euro

La Regione pronta a intervenire sulla frana e a mettere in sicurezza il costone di roccia che nel novembre del 2021 si sbriciolò mettendo a rischio case ed esercizi commerciali

La Regione è pronta ad intervenire per affidare i lavori di messa insicurezza a Porto Palo di Menfi, nella collina colpita dal maltempo nel novembre del 2021. La struttura per il contrasto al dissesto idrogeologico, che fa capo al presidente Renato Schifani, ha infatti pubblicato la gara di appalto per sistemare il costone di roccia che si sbriciolò mettendo a rischio abitazioni ed esercizi commerciali sottostanti, dichiarati da quel momento inagibili.

Gli uffici di piazza Ignazio Florio a Palermo hanno messo a disposizione un budget di poco più di 322 mila euro fissando al prossimo 24 maggio la scadenza per la presentazione delle offerte.

Era stato proprio l’intervento di Palazzo d’Orleans ad assicurare i fondi necessari per le opere e ad avviare un decisivo confronto con l’amministrazione cittadina, incaricata di redigere il progetto esecutivo.  

La collina di Porto Palo, sulla quale si trova una torre saracena, è stata classificata ad alto rischio sin dal 1954 e un intervento di consolidamento che riguarderà l’intera altura è già stato inserito nel programma della Protezione civile nazionale per un importo di 7 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Menfi, pubblicata la gara per consolidare la collina di Porto Palo: disponibili 322 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento