menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forti temporali in arrivo, scatta una nuova allerta meteo arancione

"Si raccomanda la massima prudenza", è questo l'appello lanciato dalla Protezione civile. Sotto la lente di ingrandimento i fiumi Akragas e Salso

Un’intensa perturbazione, nella giornata di domani, attraverserà l’Agrigentino. Pioggia, vento e forti temporali per una domenica che sarà all’insegna del maltempo.

La Protezione civile, per questo, ha diramato una nuova allerta meteo “arancione”. Le condizioni meteo avverse riguarderanno tutto quanto il territorio dell’Agrigentino.

“Si raccomanda la massima prudenza”, fanno sapere dalla Protezione civile per una fase operative che è di “preallarme”. Occhi puntati su Licata e Sciacca, ma verranno quasi certamente monitorati i fiumi dell’Agrigentino come Akragas e Salso. La città si appresta a vivere una nuova ondata di maltempo. La Protezione civile “raccomanda ai cittadini la massima vigilanza”.

Qui Licata

Secondo il bollettino diramato dalla Protezione Civile Regionale infatti,  sono previsti condizioni meteo avverse a causa di  venti di burrasca dai quadranti meridionali con rinforzi  fino a burrasca forte, mareggiate  lungo le coste esposte, intense sui settori ionici;  si prevedono altresì precipitazioni da sparse  a diffuse con   rovesci  o temporali persistenti sui settori ionici quantitativi abbondanti, precipitazioni con rovesci d8i forte  intensità attività elettrica e forte raffiche di venti.

Da parte del Sindaco Giuseppe Galanti, oltre all’attivazione della ripresa dell’attività dell’Ufficio Comunale di protezione Civile, l’invito alla popolazione a fare attenzione soprattutto alle variazioni non prevedibile e repentine delle condizioni atmosferiche, anche alla luce di quanto accaduto appena martedì scorso.

Qui Realmonte 

"Domani allerta arancione, si raccomanda a tutti la solita cautela. L'allerta inizia già stasera a mezzanotte, e dunque, particolare prudenza si raccomanda ai ragazzi che si recano fuori dal comune, per gli eventi previsti in altre località il sabato sera".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento