Forestali la Uil annuncia: "Vertice a Palermo per affrontare le criticità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

La Uila Agrigento con Gero Acquisto e Giuseppe Plicato, comunica che è stato organizzato per giovedì 21 novembre prossimo, unitariamente alla Fai Cisl e alla Flai Cgil un attivo/incontro sul tema della proposta di riforma del settore forestale. L'appuntamento è in programma alle ore 10 nei locali dell’Auditorium dell’Assessorato Regionale del Territorio ed Ambiente di Palermo. A questo importante appuntamento sono stati invitati, per il Governo, i due assessori delegati che hanno già confermato la loro presenza e tutti i sindaci siciliani. Inoltre, saranno presenti i Segretari Generali Regionali di CGIL-CISL e UIL. Da questo incontro dovrà scaturire l’impegno preciso e puntuale del Governo per l’avvio di una trattativa ufficiale sulla nuova riforma forestale, diversamente, in mancanza di riscontri, valuteremo le forme più  appropriate di mobilitazione. Ecco perché è importante la presenza dei sindaci. Il settore è uno dei più importanti dell'Isola. Sono migliaia i forestali solo in provincia di Agrigento, non si può ancora giocare con queste persone che chiedono la giusta stabilizzazione. La presenza dei sindaci che sono quelli che più di tutti toccano con mano, giornalmente, la disperazione di tanti padri di famiglia, è importante anche per far sentire le loro voci. Il settore da tempo attende delle risposte concrete e definitive, il tempo delle promesse è scaduto, adesso, contano soltanto i fatti.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento