Fontanelle nella Valle, durante i lavori trovati beni archeologici

Il Parco: “Durante l’esecuzione degli scavi per la realizzazione della posa della condotta sono emerse strutture archeologiche consistenti prevalentemente in setti murari con diversi orientamenti e di diversa fattura”

“Durante l’esecuzione degli scavi per la realizzazione della posa della condotta sono emerse strutture archeologiche consistenti prevalentemente in setti murari con diversi orientamenti e di diversa fattura”. E’ questo il motivo per il quale il Parco archeologico Valle dei Templi ha optato, approvando l’aumento dell’impegno di spesa per 54.711 euro, per una perizia di variante. Nella Valle sono in corso i lavori per portare l’acqua potabile, sistemando anche delle fontanelle stradali. Un progetto per il quale il Parco – che cerca sempre di più di portare la Valle a livelli europei – aveva già stanziato, per la manutenzione e il ripristino della condotta idrica e impianto di adduzione dell’acqua potabile,  oltre 80 mila euro. Una somma che, adesso, è stato necessario, appunto, aumentare.

Nella Valle dei Templi le fontanelle erogheranno acqua potabile 

“A seguito di sopralluoghi congiunti con funzionari archeologici per la valutazione delle strutture archeologiche rinvenute – hanno scritto sempre dal Parco – è stata riscontrata la necessità della salvaguardia di questi beni ritrovati e la conseguente variazione del tacciato della posa della condotta idrica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A lavori conclusi, la Valle dei Templi avrà – lungo tutta la via Sacra - delle fontanelle stradali che erogheranno acqua potabile. Gli interventi stanno riguardando infatti le reti idriche, ma anche le vasche di accumulo e i sistemi per la potabilizzazione dell'acqua. Acqua che verrà poi sottoposta al controllo da parte dell’azienda sanitaria provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento