menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Pistola in pugno rapinano distributore di carburante, due criminali in fuga su una moto

Il colpo, che ha fruttato dalle 600 alle 700 euro, è stato messo a segno in maniera fulminea. I carabinieri si stanno occupando delle ricerche e dell'attività investigativa

Rapina a mano armata, stamattina, al distributore di carburante di viale Sicilia a Fontanelle. Ad entrare in azione, in sella ad una motocicletta, sono stati due malviventi con il volto travisato e armati di pistola. Hanno minacciato l'addetto all'erogazione del carburante e sono riusciti a farsi consegnare quanto l'impiegato aveva nel borsello. 

In maniera fulminea, dopo aver arraffato i soldi, i delinquenti - sempre in sella alla motocicletta - si sono dileguati. Scattato l'allarme, in viale Sicilia, si sono precipitate le pattuglie dei carabinieri. I militari dell'Arma hanno subito ricostruito l'accaduto e hanno avviato le ricerche della motocicletta. Ricerche che si sono trasformate, come da procedura, in una sorta di rastrellamento del territorio. Dei due banditi però non è saltata fuori alcuna traccia. 

I due sono riusciti ad arraffare - con questa rapina - circa 600 o 700 euro. I carabinieri stanno già verificando, sia al distributore di carburante che nella zona di viale Sicilia, l'eventuale presenza di telecamere di video sorveglianza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento