Reclama i fondi per il ricovero dei disabili, Comune cita in giudizio l'Asp

L’azienda sanitaria provinciale ha deciso di costituirsi e di affidare l’incarico di difesa e rappresentanza ad un avvocato esterno

Reclama una quota di compartecipazione del 50 per cento dell’ammontare della spesa sostenuta, decurtata dalla quota regionale e da quella di compartecipazione dell’assistito, per il ricovero in idonee comunità alloggio di 12 campobellesi affetti da disabilità psichica. Il Comune di Campobello di Licata, chiedendo i fondi, ha citato in giudizio – davanti al tribunale civile – l’azienda sanitaria provinciale di Agrigento. L’udienza si terrà il 27 novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Asp 1 ha deciso di costituirsi in giudizio e di affidare l’incarico di difesa e rappresentanza ad un avvocato esterno all’ente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento