Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Messa in sicurezza delle scuole superiori, in arrivo quasi 10 milioni di euro

Quattro i criteri seguiti nella suddivisione dei fondi riferiti alle funzioni principali degli enti di area vasta: lunghezza strade provinciali, classi scolastiche delle scuole medie superiori di secondo grado, popolazione e superficie territoriale

Il Libero Consorzio

Quasi dieci milioni di euro per la manutenzione e la messa in sicurezza degli istituti scolastici superiori di secondo grado sono stati deliberati dal Governo Musumeci per la provincia di Agrigento.

Le risorse rientrano in un finanziamento più ampio da oltre 100 milioni di euro per tutta l'Isola. I fondi saranno trasferiti ai Liberi consorzi.

Quattro i criteri seguiti nella suddivisione dei fondi riferiti alle funzioni principali degli enti di area vasta: lunghezza strade provinciali, classi scolastiche delle scuole medie superiori di secondo grado, popolazione e superficie territoriale. 

Questa la ripartizione per ogni singolo ente: Palermo, 20,7 milioni di euro; Catania, 18 milioni di euro; Messina, 13,7 milioni di euro; Agrigento, 9,6 milioni di euro; Caltanissetta, 6,9 milioni di euro; Enna 6 milioni di euro; Ragusa, 6 milioni di euro; Siracusa, 10,3 milioni di euro; Trapani, 8,8 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza delle scuole superiori, in arrivo quasi 10 milioni di euro

AgrigentoNotizie è in caricamento