rotate-mobile
Cronaca

Agrigento 2020, il sindaco Lillo Firetto vuole invitare papa Francesco

L'annuncio: "L'idea è quella di chiedere al santo padre di tornare in occasione delle iniziative che si terranno fra due anni"

Vuole chiedere un'udienza a Roma, portando con se una delegazione di agrigentini che sarà composta da professionisti e disoccupati, giovani e anziani. L'idea, del sindaco Lillo Firetto, è quella di invitare papa Francesco ad Agrigento nel 2020: quando la città compirà 2.600 dalla sua fondazione. "Ne devo ancora parlare con l'arcivescovo, monsignor Franco Montenegro, - ha detto Lillo Firetto a La Sicilia - ma l'idea è quella di chiedere al santo padre di tornare ad Agrigento in occasione delle iniziative che si terranno fra due anni. Sarebbe il completamento del suo primo viaggio apostolico fatto a Lampedusa ma idealmente anche la prosecuzione del messaggio lanciato da papa Giovanni Paolo II a piano San Gregorio". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento 2020, il sindaco Lillo Firetto vuole invitare papa Francesco

AgrigentoNotizie è in caricamento