Firetto incontra delegazione diplomatica egiziana: "Investire su Agrigento e sul suo futuro"

Il sindaco riceve l'ambasciatore Hisham Badr e il governatore della Regione di Alessandria d'Egitto, Abdel Aziz Konsowa

"Investire su Agrigento e sul suo futuro". Con questi presupposti il sindaco Lillo Firetto ha incontrato una delegazione diplomatica egiziana, guidata dall'ambasciatore Hisham Badr e dal Governatore della Regione di Alessandria d'Egitto, Abdel Aziz Konsowa, in visita nella città dei templi per intessere nuove relazioni culturali turistiche e commerciali in vista di Agrigento 2020. 

"Agrigento - spiega Firetto - si pone al centro di uno sviluppo che intende coinvolgere università e strutture turistiche dei vari Paesi del Mediterraneo per una nuova economia. In questo contesto con la delegazione diplomatica egiziana si sono gettate le basi per sviluppare con la città portuale di Alessandria d’Egitto, cinque milioni di abitanti e importante snodo crocieristico nel Mediterraneo, un nuovo segmento turistico in grado di catturare i flussi crocieristici luxury".

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento