Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Firenze, trova tra i rifiuti una edizione autografata di Sciascia de "Il giorno della civetta"

All'interno del libro c'era una dedica del maestro di Regalpetra al poeta ravanusano Peppino Zagarrio

A volte la raccolta differenziata non fa bene solo all'ambiente, ma anche alla cultura. Una storia davvero assurda arriva da Firenze ma riguarda molto molto da vicino Agrigento. A raccontarla sui suoi canali sociali è Lorenzo Zambini, consigliere in quota Pd della Città metropolitana di Firenze il quale nei giorni scorsi ha riferito di una storia particolarissima.

Lo stesso ha raccontato di aver recuperato, un paio di anni fa, alcuni libri abbandonati in una cassetta. "Ognuno ha le proprie debolezze, perché negarlo  - scrive -. Una delle mie è quella di buttare un occhio attento al bidone della carta". 

Quei libri, spiega Zambini, vennero portati a casa ma non controllati. E poi cosa è accaduto? In occasione del centenario di Sciascia, avvenuto l'otto gennaio scorso, l'uomo ha cercato tra i libri che possedeva dello scrittore racalmutese, finchè non ha intercettato "una strana edizione del 'Il giorno della civetta', acetato sopra la copertina rigida con dipinto di Renato Guttuso, anno 1961, Einaudi. Guardo in rete e scopro che è la prima edizione. Sfoglio un paio di pagine e c'è una dedica: 'a Peppino Zagarrio affettuosamente L. Sciascia'. Riguardo in rete e la calligrafia corrisponde a quella dell'autore. Mi ritorna in mente la scatola vicino alla monnezza trovata qualche anno prima. All'interno del libro sulle pagine ci sono alcune sottolineature e appunti a lapis presumo di questo Peppino Zagarrio. Ma chi è? Ririguardo in rete e scopro che è un poeta siciliano (di Ravanusa) anche lui come Sciascia nato nel 1921 e trasferito a Firenze nel 1949 per insegnare italiano, ricavò il suo studio in una vecchia soffitta in via Cairoli, grande frequentatore della prima generazione ermetica di poeti come Mario Luzi, Oreste Macri".

Perché, in fondo, la cultura non muore mai. Anche se "riciclata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firenze, trova tra i rifiuti una edizione autografata di Sciascia de "Il giorno della civetta"

AgrigentoNotizie è in caricamento