rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Criminalità

"Ha provocato un grave incidente stradale, se vuole aiutare sua figlia servono soldi e gioielli": 85enne non cade nella trappola

Gli appelli, innumerevoli e ripetuti, dei carabinieri forse stanno iniziando a dare frutto: l'anziana non ha abboccato al tranello ed ha subito contatto sul cellulare la familiare

Gli appelli, innumerevoli e ripetuti, dei carabinieri forse stanno iniziando a dare frutto. Una ottantacinquenne non è caduta nella trappola e, assieme alla figlia, è corsa alla stazione dei militari dell'Arma per denunciare quella che, per sua fortuna, è stata soltanto una tentata truffa. 

"Suo figlio ha avuto un incidente, serve aiutarlo": falso avvocato riesce a farsi consegnare 7mila euro

"Suo figlio ha avuto un incidente e c'è una donna ferita, servono 5mila euro": 74enne consegna gioielli per 20mila

La pensionata è stata contattata - come al solito - telefonicamente da un tizio che si è spacciato per un maresciallo dei carabinieri. Senza troppi giri di parole, il sedicente sottufficiale ha detto all'anziana che se voleva evitare conseguenze giudiziaria alla propria figlia, rimasta coinvolta in un grave incidente stradale causato proprio dalla donna, doveva pagare la modica cifra di 7mila euro e tutti i suoi preziosi. Soldi e gioielli che dovevano essere consegnati alle persone che stavano per presentarsi alla sua abitazione. L'85enne, forse perché già correttamente allertata dai familiari, non ha creduto ad una sola parola ed ha subito chiamato la figlia al cellulare. La donna ha confermato: nessun incidente stradale, neanche piccolo; nessun ferito, né danni. Avuta la certezza che qualcuno, con l'ormai inflazionato modus operandi, stesse cercando di truffarla, entrambe le donne non hanno potuto far altro che recarsi dai carabinieri. E l'ottantacinquenne ha formalizzato una denuncia a carico di ignoti. 

"Suo nipote è responsabile di un grave incidente, servono 12mila euro o finirà in carcere": truffata 92enne

"Sono il maresciallo dei carabinieri, lei è sotto indagine e verrà contattato dalla sua banca": a 55enne spariscono 10mila euro

Si fingono avvocati o carabinieri e si fanno consegnare oro e contanti: è raffica di truffe agli anziani

“Pronto, hanno fatto bonifici fraudolenti e deve autorizzarci a bloccarli”: conto prosciugato

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha provocato un grave incidente stradale, se vuole aiutare sua figlia servono soldi e gioielli": 85enne non cade nella trappola

AgrigentoNotizie è in caricamento