Alternanza scuola, riconoscimento per l'istituto "Odierna" di Palma di Montechiaro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L'Istituto di istruzione superiore "G. B. Odierna" di Palma di Montechiaro ha presentato la candidatura al bando regionale sull'alternanza scuola-lavoro. A seguito della pubblicazione delle graduatorie, provvisorie e definitive, il progetto "Studenti…si va in azienda: esperienza lavorativa al Parco Archeologico", realizzato dall'istituto, è stato riconosciuto percorso di eccellenza di alternanza scuola-lavoro per l'anno scolastico 2016/2017.

Si fa presente che, come indicato nel predetto avviso, lo stanziamento complessivo di 64.221 euro è stato suddiviso sulla base del numero di istituti di istruzione secondaria superiore presenti sul territorio tra licei, istituti tecnici ed i istituti professionali. All'istituzione scolastica "G. B. Odierna", classificata nella seconda posizione nella graduatoria dei licei, perviene il riconoscimento per la rilevanza del percorso, per l'efficacia degli interventi, per l'impatto con il territorio, per la valenza dei partner interessati, tali da considerarsi buone pratiche da replicare, per il quale riceverà un finanziamento pari 11.004 euro.

Il dirigente scolastico, Patrizia Marino, esprime la propria soddisfazione sottolineando l'importanza delle attività di alternanza poiché consentono di superare il modello di divisione tra percorsi di studio fondati sulla conoscenza ed altri che privilegiano l'esperienza pratica, in un cambiamento, che l'istituto intraprende con le buone prassi europee, coniugandole con le specificità del tessuto produttivo ed il contesto socio-culturale italiano, in generale, e locale. Ribadisce la validità della collaborazione con l'Ente Archeologico Parco Valle dei Templi di Agrigento, secondo la convenzione per la realizzazione del progetto di alternanza scuola lavoro, che coinvolgerà 80 alunni delle classi terze e quarte dell'istituto"G. B. Odierna" di Palma di Montechiaro, è infatti finalizzata all'approfondimento della conoscenza del patrimonio artistico, architettonico del territorio e per la tutela dell'ambiente, favorendo l'acquisizione da parte degli alunni di competenze specifiche spendibili nel mondo del lavoro, come la comunicazione culturale e la didattica dei beni culturali.

Un plauso arriva dal direttore del Parco Archeologico "Valle dei Templi di Agrigento, Giuseppe Parello, e dall'archeologa, Valentina Cammineci, per l'eccellenza del progetto. Gli stessi sottolineano l'interesse privilegiato che l'istituto riserva al patrimonio paesaggistico e archeologico/artistico, considerato bene comune.

Grande soddisfazione da parte del referente Rosario Vaccaro che ha curato la candidatura del progetto, frutto del prezioso lavoro e delle competenze esperte di un team di docenti. A livello locale, l'esperienza dell'alternanza rinsalda il rapporto tra istituzione museale e territorio, ristabilendo strategie virtuose di valorizzazione delle risorse anche in termini di sviluppo sostenibile per i moduli specifici che evidenziano il ruolo del patrimonio culturale come quarto pilastro della sostenibilità (accanto all'economia, alla società e all'ambiente), secondo un obiettivo planetario che si propone di incontrare "i bisogni del presente senza compromettere l'abilità delle future generazioni di soddisfare le proprie necessità".

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento