menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale, parte la corsa al posto: ecco le figure ricercate

L’Asp  di Agrigento attingerà poi alle graduatorie per 3 posti di emodinamista, due in chirurgia vascolare e 14 in neonatologia.

E’ corsa per i 128 posti nei reparti di emergenza degli ospedali siciliani. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, il bando prevede l’inserimento di emodinamisti, chirurghi, neonatologi e neuroradiologi.

Nel dettaglio, si tratta di due bandi, uno gestito dal Civico di Palermo per assegnare 75 posti in tutti i principali ospedali della Sicilia occidentale e uno curato dall'Asp di Catania per gli altri 53 incarichi nei nosocomi della Sicilia orientale. Le domande vanno presentate entro il 29 aprile.

Il Civico selezionerà le domande per tutti gli ospedali della Sicilia occidentale, dunque, l’Asp  di Agrigento attingerà poi alle graduatorie per 3 posti di emodinamista, due in chirurgia vascolare e 14 in neonatologia.

Nel frattempo stanno per iniziare le prove di un concorso bandito a novembre, quello per 127 posti nei pronto soccorso. A curare le selezioni saranno l'Asp di Palermo e il Policlinico di Catania I posti liberi sono soprattutto nelle Asp, per Agrigento si tocca quota 35.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento