"Pagarono di tasca due feste religiose", rimborsati sindaco e assessore

In totale sono stati versati 6mila euro a Ida Carmina e Salvatore Di Betta, sostennero le spese delle iniziative di due anni fa

Il Comune di Porto Empedocle

Curioso rimborso disposto nei giorni scorsi dalla burocrazia del comune di Porto Empedocle. L'ente, infatti, ha disposto il versamento di circa 6mila euro a favore di alcuni amministratori comunali che, con le proprie tasche, avrebbero finanziato i festeggiamenti di due feste religiose.

In particolare 4mila euro andranno al sindaco Ida Carmina (che li avrebbe anticipati per la festa della Madonna del Carmine) e 2mila euro all'assessore agli Spettacoli Salvatore Di Betta, che aveva finanziato la festa di San Calogero. Parliamo, in entrambi i casi, degli appuntamenti di due anni fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rimborso nasce dal fatto che sono adesso arrivate le risorse destinate da Enel a questo scopo. Ci furono non poche polemiche da parte dei consiglieri di opposizione proprio sugli eventi dell'estate empedoclina rispetto ai quali, in una prima fase, non si comprese chi finanziò alcune iniziative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento