rotate-mobile
Il provvedimento

Festa di San Calogero, ecco come cambia il traffico in città

Lunga e articolata ordinanza per imporre divieti lungo le strade tradizionalmente interessate dalla processione

Ormai è tutto pronto per la festa di San Calogero, ecco come cambierà il traffico in città nei prossimi giorni.

Per quanto riguarda l'area interessata dalla fiera, nella via Manzoni, dal bar Micciché fino alla colonnina di via Ugo La Malfa, dalle 18 alle 24, per tutto il periodo della fiera sarà imposto il senso unico con direzione di marcia via Mazoni - crocevia La Malfa - Esseneto, con limite di velocità imposto a 30 chilometri orari. La sosta sarà permessa ambo i lati solo alle auto.

In via Esseneto, tratto crocevia La Malfa - Manzoni - crocevia Sturzo - Esseneto, sarà imposto dalle 18 alle 24 il senso unico con direzione di marcia verso le vie Esseneto e Sturzo. In via La Malfa sarà istituito, dalle 18 alle 24, il senso unico con direzione di marcia verso le vie Esseneto e dei Normanni.

Nella via dei Normanni, sarà autorizzato il passaggio solo ai residenti e agli autorizzati, e vigerà il divieto di sosta con rimozione ambo i lati 0-24.

La via Scavo sarà infine chiusa al traffico dalle 18 alle 24. Sarà permesso il passaggio solo degli impiegati della Forestale e solo dal versante di via Petrarca. 

Per quanto riguarda invece le zone interessate dal passaggio del simulacro del Santo la domenica, ecco come cambierà il traffico.

Il 3 luglio, dalle 7 e fino a cessato bisogno, divieto di sosta con rimozione ambo i lati nelle vie Porcello, Gamez, salita Santo Spirito, via Santo Spirito, salita Cognata, via San Girolamo, via Duomo e piazza don Minzoni. 

La via Atenea sarà inoltre chiusa al tarffico dalle 7 e fino a cessato bisogno. Nel pizzale Aldo Moro (nel tratto tra la Prefettura e i quattro chioschi) vigerà il divieto di sosta con rimozione a tutit i veicoli ambo i lati.

In piazza Pirandello divieto di sosta con rimozione sia nella giornata del 3 che in quella del 10 luglio. La circolazione sarà chiusa alla bisogna al momento del passaggio della processione.

In via Garibaldi la strada sarà chiusa al traffico dalle 8 fino a cessato bisogno e dalle 19 fino al passaggio della processione. Divieto di sosta con rimozione invece sul lato sinistro nel tratto tra l'intersezione con via San Giacomo e via Pietro Nenni.

Al viale della Vittoria il traffico sarà chiuso dalle 7 e fino a cessato bisogno, mentre la scalinata tra piazza Marconi e largo Taglialavoro sarà interdetta al transito pedonale sia il 3 che il 10 luglio. Sempre al viale della Vittoria, il 3 luglio sarà imposto il divieto di sosta con rimozione ambo i lati nel tratto salita Coniglio - via Orlando dalle 16 e fino a cessato bisogno, e lo stesso avverrà nell'intersezione tra via Orlando e piazza Marconi per consentire il transito dei fedeli.

Identiche le prescrizioni per il 10 luglio, tranne per il fatto che, dalle 7 in poi, nel tratto tra piazza Marconi e via Orlando, per consentire il passaggio della processione offertoriale della Sagra del Grano sarà imposto il divieto di sosta.

Sessanta minuti prima dell'inizio e fino a sessanta minuti dopo la fine dei giochi pirotecnici che si realizzeranno come da tradizione alla villa del Sole, in via Crispi e in via Europa sarà vietato il transito. Nel tratto di via Crispi da piazza Marconi al viale Europa stop ai parcheggi dalle 15 e fino ad un'ora dopo la conclusione della "maschiata". In via Europa il divieto vigerà già a partire dalle 13.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa di San Calogero, ecco come cambia il traffico in città

AgrigentoNotizie è in caricamento