Cronaca

Festa della Repubblica, celebrazioni anche in città: si consegnano onorificenze e medaglie

Cerimonia alla Prefettura e alla Villa Bonfiglio in versione ridotta per via dell'emergenza legata al Covid

Una foto delle celebrazioni degli anni scorsi alla Villa Bonfiglio

Nell’ambito delle celebrazioni del 75esimo anniversario della fondazione della Repubblica, che anche quest’anno si svolgeranno in forma ridotta, il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa consegnerà, nel palazzo del governo,  martedì alle 11, le onorificenze al merito della Repubblica italiana a cittadini che si sono distinti nello svolgimento di servizi nelle carriere civili e militari e in attività sociali.

Nell’occasione saranno, inoltre, consegnate medaglie d’onore alla memoria di cittadini deportati nei campi di concentramento nazisti.

Nella mattinata del 2 giugno, a Villa Bonfiglio alle ore 10,30, alla presenza di un ristretto numero di autorità civili e militari, si svolgerà la cerimonia della deposizione della corona al Monumento ai caduti; seguirà, in Prefettura, un breve intrattenimento musicale a cura degli studenti dell’Istituto Toscanini di Ribera e interventi degli studenti della Consulta studentesca di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della Repubblica, celebrazioni anche in città: si consegnano onorificenze e medaglie

AgrigentoNotizie è in caricamento