Cronaca

Polizia penitenziaria, lode a chi si è distinto in servizio: ecco chi è stato insignito

Il riconoscimento è andato, in quanto "espressione di abnegazione e senso delle istituzioni quale esempio di zelante servitore dello Stato", all'assistente capo coordinatore Salvatore Consiglio

Una la ricompensa concessa - in occasione del 204esimo anniversario della fondazione del corpo della polizia Penitenziaria - ad un assistente capo coordinatore della casa circondariale "Pasquale Di Lorenzo" di Agrigento. Un appartenente al Corpo che si è particolarmente distinto nell'espletamento del proprio dovere. La lode del provveditore regionale dell'amministrazione Penitenziaria è stata assegnata all'assistente capo coordinatore Salvatore Consiglio. 

polizia penitenziaria Salvatore Consiglio-2

Il riconoscimento è stato consegnato durante la cerimonia in piazza d’armi. Consiglio è stato insignito "per la non comune capacità professionale e per lo straordinario spirito organizzativo dimostrato presso la casa circondariale di Agrigento nella realizzazione di sistemi di sicurezza, nonché di vigilanza e osservazione a distanza con controllo automatizzato da remoto, spendendo in favore dell'amministrazione capacità personali e professionali, espressione di abnegazione e senso delle istituzioni quale esempio di zelante servitore dello Stato".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia penitenziaria, lode a chi si è distinto in servizio: ecco chi è stato insignito

AgrigentoNotizie è in caricamento