menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa per la Madonna della Catena a Villaseta

Il programma della settimana di festeggiamenti

Dal 4 all'11 settembre Villaseta è in festa per onorare la Madonna della Catena. Tutti i giorni, alle 8.30, apertura della chiesa, disponibilità per le confessioni e visita agli ammalati; alle 18 la recita del Rosario e Vespri, alle 18.30 Santa messa.
         
Domenica 4 settembre, dalle 6 del mattino al campo sportivo, fiera-mercato degli animali, dei prodotti e delle attrezzature agricole; dalle 8 in Piazza Madonna della Catena raccolta del sangue a cura dell’Adas; ore 8.30/11 Sante messe; alle 18.30 solenne celebrazione eucaristica di apertura dei festeggiamenti animata dalla Corale polifonica “Jerusalem” di Favara diretta da Salvatore Lentini. A seguire la benedizione e la consacrazione dei bambini alla Madonna. Dalle 20, in piazza Madonna della Catena, sesta Sagra della salsiccia organizzata dall’Associazione dei devoti portatori. A concludere la serata da ballo con il “Trio Melody”.

Lunedì 5 settembre, dalle 19.30, animazione, intrattenimento e giochi popolari in piazza; alle 22  momento di riflessione e spiritualità.

Martedì 6 settembre, dalle 19.30, animazione, intrattenimento e giochi popolari in piazza; alle 22 adorazione eucaristica animata dai giovani  

Mercoledì 7 settembre. alle 18.30, celebrazione comunitaria dell’Unzione dei malati; alle 21.30, in piazza Madonna della Catena, l’Oratorio “Luce Nuova” presenta lo spettacolo teatrale “Luce nuova & friend”.

Giovedì 8 settembre, alle 18.30, celebrazione eucaristica solenne della natiità della madre di Dio; alle 21, in piazza Madonna della Catena, la compagnia teatrale “Amici di Santa Rosa” del Villaggio Mosè presenta la commedia brillante di Gian Battista Spampinato “La buon'anima di mia suocera”.

Venerdì 9 settembre, alle 18.30,  Via Crucis e Santa messa; alle 21, in piazza Madonna della Catena, spettacolo musicale degli “Style”.

Sabato 10 settembre, alle 18, recita del Santo Rosario, celebrazione eucaristica e Vespri solenni; alle 22, in piazza Madonna della Catena, spettacolo di
cabaret e musica con Gianni Nanfa e la band Pzeta.

Domenica 11 settembre, alle 8, spari di cannone annunciano la festa; alle 8.30 Santa messa, 11 solenne concelebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo  Francesco Montenegro e animata dalla Corale polifonica “Santa Cecilia”. Offerta dell'olio per le lampade votive della Madonna; dalle 16.30 benedizione dei motociclisti, delle moto e dei caschi  organizzata dall’Ag-bikers “I motociclisti di Agrigento”; alle 17 esibizione per le vie del quartiere dei Tammurinara e del Complesso Bandistico, alle 18 processione Solenne del Simulacro della Madonna portato a spalla dai devoti portatori, picchetto d’onore dei Vigili del fuoco e dei volontari; alle 21.30 giochi pirotecnici in Piazza Madonna della Catena e rientro del Simulacro in Chiesa e celebrazione eucaristica; alle 22.30 serata ricreativa in piazza e settimo concorso “Balcuni paratu”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento