menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Angelo Cambiano

Angelo Cambiano

Ferrovia Licata-Ragusa, vertice alla Regione col sindaco Cambiano

Il primo cittadino ha incontrato l'assessore Pistorio per sollecitare la riattivazione della tratta: "Entro la fine dell'anno ripartirà il collegamento con Comiso"

Nei giorni scorsi il sindaco di Licata, Angelo Cambiano, si è recato a Palermo dove ha avuto un incontro con l'assessore Regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Giovanni Pistorio, per sollecitare la riattivazione della tratta ferroviaria Caltanissetta-Licata-Gela-Ragusa.     

"Nel corso dell'incontro con l'assessore Pistorio – spiega il sindaco Angelo Cambiano – l'argomento trattato è stato quello della riattivazione della linea ferroviaria Caltanissetta-Licata-Gela-Ragusa, a cui noi siamo particolarmente interessati per il collegamento con l'aeroporto di Comiso. Una struttura, quest'ultima, sempre più frequentata da nostri concittadini, ma anche molto utile agli operatori economici, e del settore turistico in particolare, per il movimento di turisti diretti nelle nostre strutture alberghiere. E' opportuno ricordare che su questa tratta, recentemente sono stati investiti  pubblici  capitali per la realizzazione di lavori di potenziamento  dei collegamenti ferroviari  tra Canicattì – Licata- Gela – Comiso – Ragusa".      

"Preso atto delle nostre richieste e considerazioni, ed alla luce delle notizie in suo possesso, l'assessore Pistorio ci ha assicurato che entro la fine di quest'anno il collegamento ferroviario Licata-Comiso sarà attivo. Come al solito, - conclude il capo dell'amministrazione comunale - sarà nostra cura, seguire da vicino l'evolversi della vicenda, tenere informata la cittadinanza sugli sviluppi della stessa, e far si che,  entro la fine di quest'anno la garanzia dataci dall'assessore Pistorio, che ringraziamo per l'accoglienza riservataci, e per gli impegni assunti,  possa essere tradotta in fatti concreti".  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento