rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Racalmuto

Gli alunni del "Fermi" nella Valle, nasceranno nuovi archeologi?

Per gli studenti, che si sono cimentati nello scavo del tempio Romano e nel laboratorio di ceramica, è stato un modo per scoprire e testare cosa fare da grandi

Hanno eseguito gli scavi al tempio Romano, hanno preso parte - a casa Barbadoro - al laboratorio di ceramica ed hanno fatto da guida, a Villa Aurea, alla mostra dei reperti del British museum, ma anche alle catacombe. Il progetto "Alternanza scuola-lavoro" per gli studenti dell'istituto "Enrico Fermi", plessi di Favara e Racalmuto, al Parco archeologico Valle dei Templi è stato un modo per scoprire e testare cosa fare da grandi.

LEGGI ANCHE: Gli alunni del "Fermi" alla Valle dei Templi: scopriranno l'archeologia 

Il progetto, durato una settimana, è partito grazie alla convenzione stipulata dalla dirigente dell'istituto "Fermi" Elisa Casalicchio con il direttore del Parco Giuseppe Parello. Lo stage è stato fortemente voluto per le quarte classi, dalle responsabili dei plessi di Racalmuto e Favara: rispettivamente Tiziana Messina e Giusy Di Rosa.  

Alternanza scuola-lavoro per gli alunni del Fermi

"Il momento dell'alternanza scuola-lavoro assume un'importanza fondamentale per orientare le aspirazioni degli studenti ed aprire didattica e apprendimento al mondo esterno - ha spiegato il dirigente scolastico dell'istituto "Fermi" di Aragona Elisa Casalicchio - . Le esperienze della nostra scuola, al riguardo, sono state molteplici ed hanno interessato diverse istituzioni, sia pubbliche che private. In particolare, il progetto di alternanza svolto al Parco archeologico e paesaggistico Valle dei Templi, che si è appena concluso, ha notevolmente motivato al lavoro i nostri ragazzi che si sono impegnati con serietà e dedizione, scoprendo aspetti e risorse del nostro territorio davvero preziose. Insieme, alle responsabili dei plessi di Racalmuto e Favara, le docenti Tiziana Messina e Giuseppa Di Rosa - ha concluso Casalicchio - ci riproponiamo di ripetere questa esperienza e perché no, di estenderla anche alla sede di Aragona".

Gli studenti del "Fermi" si sono occupati, grazie al tutor Maria Concetta Parello, archeologa del Parco, anche dell'accoglienza degli alunni delle scuole medie. "Siamo molto soddisfatte del lavoro svolto dai nostri alunni - hanno detto le docenti Tiziana Messina e Giuseppa Di Rosa - e della guida eccellente che hanno avuto grazie alle archeologhe Francesca Terranova e Francesca Dainotto".  
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli alunni del "Fermi" nella Valle, nasceranno nuovi archeologi?

AgrigentoNotizie è in caricamento