Lanciano involucro alla vista della polizia, era eroina: fermati dagli agenti

Il fatto è accaduto nel cuore della città, il centrale piazzale Rosselli. I due hanno tentato la fuga

Hanno visto la polizia ed hanno iniziato a correre, lanciando un involucro. Il fatto è accaduto ieri, nel centrale piazzale Rossello.

Un equipaggio della squadra Volante impegnato in servizio di controllo del territorio, ha notato la presenza di due  extracomunitari che alla vista dei poliziotti hanno tentato la fuga.

I due immigrati nel correre hanno lanciato un involucro che una volta recuperato dagli agenti risultava contenere gr.0,948 di sostanza stupefacente del tipo eroina. I due sono stati subito fermati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Scoperto stabilimento dolciario abusivo, sequestrati generi alimentari scaduti e mal conservati: un arresto

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: boom di contagiati (+110) e 9 vittime in 48 ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento