menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi, da Federalberghi un appello ai futuri amministratori della città

Le premesse della ripresa ci sarebbero, basta lavorare "sinergicamente e con progettazioni valide sul turismo". Ne è convinto Francesco Picarella, presidente di Federalberghi Agrigento che precisa subito: “Bisogna però che le istituzioni mettano gli imprenditori in condizione di fare vera accoglienza"

Per Picarella, presidente della confederazione degli albergatori: "Superare il difficile momento si può, puntando sinergicamente e con progettazioni valide sul turismo per un 2015 di ripresa. Come ad esempio non è stato fatto negli anni passati per la Sagra del mandorlo in fiore, per il Teatro e per gli eventi, dove le imprese turistiche e commerciali locali sono state completamente ignorate.

Manager, imprenditori e professionisti che hanno fatto di questo settore ragione della propria vita. Girando il mondo, frequentando le fiere internazionali, conoscono perfettamente il modo di operare e le dinamiche che hanno le destinazioni concorrenti accorgendosi che continuiamo a essere ancora qualche anno indietro.

Il 2015 è un anno in cui in Italia arriveranno circa 20 milioni di visitatori grazie all’Expo di Milano, visitatori che non saranno stanziali nella sola Lombardia, ma che hanno voglia di conoscere, scoprire e vivere l’Italia intera. Agrigento ha una occasione d’oro e lo hanno capito solo alcuni imprenditori che lavorano affinché il brand Agrigento e Valle dei Templi possa essere una destinazione ancora più attraente per i tour operator internazionali.

Nel turismo si deve investire seriamente, per alzare risolutamente lo standard dei servizi pubblici, garantire informazioni capillari e puntuali, semplificare procedure e adempimenti, ridurre le tariffe.

La classe dirigente del futuro deve comprendere che gli imprenditori di questi settori sono alleati da ascoltare nelle piccole e grandi necessità che ha questa città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento