Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Vetrate spaccate, bus e distributori danneggiati: sequestrata una mazza

I militari dell’Arma contano di dare una svolta, nel giro di poco tempo, all’attività investigativa indirizzata ad identificare – e di conseguenza denunciare alla Procura – il vandalo

(foto ARCHIVIO)

Danneggiate, a colpi di mazza, le vetrate di un bar di piazza Vespri e di un negozio d’abbigliamento. Ma anche il parabrezza e la porta d’accesso per l’autista di un autobus di linea, posteggiato in via Giochi Olimpici: nei pressi dello stadio comunale, e un distributore di snack, caffè e bevande. Si sono moltiplicate, nel giro di poche ore, le denunce – a carico di ignoti – da parte dei commercianti e degli imprenditori che hanno subito dei pesanti danneggiamenti.

Raid vandalici o danneggiamenti mirati? In frantumi le vetrine di più esercizi commerciali

I carabinieri della tenenza di Favara hanno, naturalmente, subito avviato le indagini, effettuando – come primo passo investigativo – dei sopralluoghi mirati. E proprio durante una di queste verifiche, è stata ritrovata e sequestrata una mazza. Ma sono stati anche acquisiti dei filmati dai sistemi di videosorveglianza. Immagini che potrebbero tornare utili ai militari dell’Arma che contano di dare una svolta, nel giro di poco tempo, all’attività investigativa indirizzata ad identificare – e di conseguenza denunciare alla Procura – il vandalo che ha creato così tanti danni. I raid, stando alla diversità dei bersagli, non sembrerebbero essere mirati, ma spetterà agli investigatori riuscire a dare una lettura precisa dei danneggiamenti fatti – nell’arco temporale fra le ore 22 e le ore 7 di domenica, per quanto riguarda le vetrate e l’autobus, - a colpi di mazza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vetrate spaccate, bus e distributori danneggiati: sequestrata una mazza

AgrigentoNotizie è in caricamento