rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Favara

Tentano di sfondare la porta d'ingresso dell'ufficio postale, scatta l'allarme: malviventi in fuga

La banda di delinquenti è riuscita a scappare, a gambe levate, senza lasciarsi dietro alcuna traccia. I carabinieri hanno avviato l'inchiesta

Hanno tentato, e anche ripetutamente, di forzare la porta d'ingresso dell'ufficio postale di piazza Cavour a Favara. Notte di super "lavoro" per una banda di criminali che chissà cosa sperava d'ottenere qualora fosse riuscita ad intrufolarsi all'interno dei locali adibiti ad ufficio postale. "Armati" di arnesi atti allo scasso, i criminali ci hanno comunque provato. E lo hanno fatto fino a quando non è scattato l'allarme. 

Tentano di forzare il bocchettone del Postamat, il colpo però fallisce 

In piazza Cavour si sono immediatamente portate le pattuglie dei carabinieri della tenenza di Favara. Dei malviventi non c'era però alcuna traccia. I delinquenti, dopo aver tentato il colpo, allo scattare dell'allarme, sono fuggiti a gambe levate. E a quanto pare non si sarebbero lasciati dietro le spalle alcuna traccia.

Rapina con spaccata all'ufficio postale, in tre portano via un bottino da 110 mila euro  

Sono state immediatamente avviate le indagini. Sembra scontato che lunedì verranno acquisiti i filmati dell'impianto di video sorveglianza posto a presidio dell'ufficio postale di piazza Cavour. Già stamani, però, i carabinieri stavano cercando di acquisire eventuali immagini - sempre di sistemi di video sorveglianza - di impianti di privati.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di sfondare la porta d'ingresso dell'ufficio postale, scatta l'allarme: malviventi in fuga

AgrigentoNotizie è in caricamento