"Sorpresi a fumare spinelli per strada": segnalati due giovanissimi

I carabinieri si sono accorti dei ventenni durante un controllo per prevenire e reprimere il consumo e lo spaccio di droghe

(foto ARCHIVIO)

Con nonchalance, quasi come se nulla fosse, fumavano spinelli in mezzo alla strada: in una zona del centro di Favara. Un ventunenne e diciannovenne sono stati “pizzicati” dai carabinieri della tenenza cittadina e sono stati segnalati alla Prefettura quali consumatori abituali di sostanze stupefacenti. E’ accaduto tutto, durante un ordinario controllo del territorio ad opera delle pattuglie della tenenza dell’Arma di Favara, nella serata di giovedì. I carabinieri sempre impegnati nel tentativo di prevenire e reprimere tanto lo spaccio degli stupefacenti quanto il consumo, durante un controllo su strada hanno notato i due giovanissimi che, appunto, quasi come se nulla fosse, stavano fumando spinelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ scattata immediatamente la verifica. Appurato che fra le dita avevano degli spinelli, i due giovanissimi di Favara sono stati segnalati alla Prefettura. I controlli, per prevenire e reprimere il fenomeno del consumo di droghe, andranno naturalmente avanti tanto a Favara quanto nel resto della provincia. I carabinieri si concentrano soprattutto nelle location della movida, ma non distolgono lo sguardo da vie e cortili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Palma sotto choc per la morte di Marchese, il sindaco: "Siamo sgomenti per il brutale omicidio"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento