menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo della sparatoria a Favara

Il luogo della sparatoria a Favara

Sparatoria fra due gruppi rivali a Favara, ferito un trentacinquenne

Non ci sono ancora certezze investigative, ma pare che un Fiat Fiorino, ad un certo punto, abbia interrotto la marcia e dall'abitacolo siano scese, parrebbe, un paio di persone che hanno iniziato a fare fuoco contro alcuni individui

Potrebbero essere tre o quattro le persone - sicari e vittime - coinvolte nella maxi sparatoria. Soltanto una, però, la persona ferita. Un giovane, appunto, che non è stato trovato in via Torino, né nelle zone circostanti. I carabinieri della tenenza di Favara, quelli della compagnia di Agrigento e quelli del reparto operativo avrebbero rintracciato, infatti, il trentacinquenne mentre era già nei pressi dell'ospedale. A quanto pare, autonomamente, si stava portando in pronto soccorso. 

VEDI IL VIDEO: Ecco il luogo dove è avvenuta la sparatoria 

Già durante la notte, i carabinieri hanno controllato se all'ospedale "San Giovanni di Dio" e negli altri nosocomi della provincia arrivassero altre persone ferite da arma da fuoco. Dunque, possibili coinvolti nella sparatoria. Il risultato è stato negativo. Nessun altro ferito ha fatto ricorso alle cure dei sanitari.

In via Torino, per quasi tutta la notte, oltre ai militari dell'Arma anche i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento. Lungo la strada, laddove è avvenuta appunto la sparatoria, è stato sequestrato tanto bossolame che adesso verrà sottoposto alle analisi scientifiche.     

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento