rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Favara

Venti telefonate per segnalare un falso incendio: ora rischia la denuncia

Chi era di turno alla sala operativa dei vigili del fuoco ha cercato di spiegare all'interlocutore che stava bloccando la linea di emergenza

Chiama, e lo fa a raffica, la centrale operativa dei vigili del fuoco. Almeno una ventina le telefonate che in un'unica notte, quella fra venerdì e ieri, un uomo ha fatto per segnalare un incendio a Favara. Un falso incendio. 

Chi era di turno alla sala operativa ha cercato di spiegare all'interlocutore che stava bloccando la linea di emergenza. Il favarese è stato anche avvisato della possibilità che venisse denunciato, alla Procura della Repubblica, per interruzione di pubblico servizio. Spiegazioni e avvertimenti che, di fatto, non lo hanno affatto convinto a desistere dal continuare a chiamare. Il favarese è stato, naturalmente, individuato. L'uomo, a quanto pare, già in passato, ha subito denunce per lo stesso titolo di reato.

Si tratta, stando a quanto è emerso, di un uomo che "diverte" a segnalare inesistenti incendi a Favara, sperando di veder arrivare l'autobotte dei vigili del fuoco a sirene spiegate. Un disturbatore seriale, soprattutto di notte, che sta causando non pochi problemi. L'uomo, dopo quest'ultimo - in ordine di tempo - episodio rischia una nuova, ulteriore, denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti telefonate per segnalare un falso incendio: ora rischia la denuncia

AgrigentoNotizie è in caricamento