menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Abbandonavano rifiuti su un terreno": scatta il sequestro e la doppia denuncia

Ad essere deferiti alla Procura sono stati un fruttivendolo di 52 anni e una donna di 68 anni che dovrà rispondere anche dell'ipotesi di reato di invasione di edifici

L'area - di circa 50 metri quadrati - è stata sequestrata. Allo stesso modo anche il camion dove erano stati collocati i rifiuti poi scaricati in contrada Esa-Chimento. Un uomo, un fruttivendolo, e una donna, risultata essere occupante del casolare nei pressi del quale è stata creata la discarica, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Agrigento dai carabinieri della tenenza di Favara.

Entrambi - lui di 52 anni e lei di 68 anni - dovranno rispondere di violazione delle norme ambientali. La donna è stata deferita anche per invasione di edificio. 

  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento