Caos rifiuti risolto a Favara, Konsumer: "Apprezzabile l'intervento del prefetto"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Ill.mo Sig. Prefetto di Agrigento,
con la presente, la scrivente Associazione “Konsumer Italia” , riconosciuta dalla Regione Sicilia quale Associazione Maggiormente Rappresentativa con D.P. n. 845 del 04 dicembre 2019, rappresentata dall’Avv. Giuseppe Di Miceli nella qualità di Vice-Presidente Regionale e Coordinatore delle sedi nel territorio agrigentino, con la presente esprimiamo tutto il nostro apprezzamento per l’intervento effettuato da parte di Sua Eccellenza che sta riportando alla normalità la raccolta dei rifiuti nel territorio del Comune di Favara evitando problemi all’ordine, all’igiene e alla salute pubblica.
In cuor nostro speravamo, e lo abbiamo pure scritto nella nostra missiva di 7 giorni fa, che le parti, il Comune di Favara da un lato e le Aziende che si occupano della raccolta dei rifiuti  dall’altro, riuscissero a trovare un’intesa senza la necessità dell’intervento odierno da parte dello Stato che da buon padre di famiglia, riscontrato il perdurare del contrasto in atto, a saputo ben dirimere la controversia in parola.

Konsumer Italia – Avv. Giuseppe Di Miceli 
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento