Armato di pistola rapina un supermercato: è "caccia" al criminale solitario

I carabinieri, oltre ad avviare le ricerche in tutto il territorio cittadino ma non soltanto, stanno già acquisendo le immagini dei sistemi di video sorveglianza

(foto ARCHIVIO)

Un malvivente, armato di pistola, ha rapinato il supermercato Conad in piazza Dello Sport a Favara. I carabinieri della tenenza, in questi minuti, stanno rastrellando l'intera cittadina e le principali vie d'accesso: stanno cercando di fare terra bruciata attorno al criminale solitario che, al momento, sarebbe riuscito a dileguarsi. Il bottino arraffato, secondo una prima e sommaria stima, viene quantificato fra le 700 e le 800 euro. 

"Basta con le rapine", Montalbano chiede un tavolo d'urgenza in Prefettura

Il delinquente, volto travisato e pistola in pugno, ha fatto irruzione poco prima dell'orario di chiusura nel supermercato Conad di piazza Dello Sport. Minacciando quanti, in quel momento, erano alle casse è riuscito ad impossessarsi di tutto il denaro custodito. Arraffati i soldi è immediatamente scappato.  A quanto pare si sarebbe allontanato con una moto. Non è, naturalmente, chiaro - non al momento - se ad attenderlo vi fosse o meno qualche "palo".  

I carabinieri della tenenza di Favara, oltre ad avviare le ricerche in tutto il territorio cittadino ma non soltanto, stanno già acquisendo le immagini dei sistemi di video sorveglianza. Immagini che potrebbero consentire una immediata svolta investigativa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento