menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
FOTO ARCHIVIO

FOTO ARCHIVIO

Sorpreso con 32 piantine di canapa in terrazzo, 55enne ai domiciliari

Giuseppe Stagno, 55 anni, comparirà oggi davanti al gip Luisa Turco che dovrà decidere se convalidare l’arresto

Sorpreso con trentadue piantine di cannabis in casa, con tutte le attrezzature per la coltivazione: Giuseppe Stagno, 55 anni, di Favara, comparirà oggi davanti al gip Luisa Turco che dovrà decidere se convalidare l’arresto, come chiesto dal pm Gianluca Caputo, ed – eventualmente – quale misura cautelare applicare.

Stagno, che ha nominato come difensore l’avvocato Salvatore Cusumano, è stato arrestato giovedì dai carabinieri che, al termine di un’operazione mirata, sono andati a perquisirgli l’abitazione. In un terrazzino, adibito a serra, vi erano le piantine, delle lampade con pannelli in alluminio e un termometro digitale.

L’uomo, nell’attesa dell’udienza di convalida dal gip, è stato posto agli arresti domiciliari. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento