rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Controlli / Favara

Non si fermano all'Alt dei carabinieri e tentano di speronare la gazzella: arrestati due giovani

Durante le fasi di identificazione hanno cercato di strattonare, nel tentativo di scappare, i militari dell'Arma. Sono stati però, entrambi, bloccati e posti ai domiciliari

Non si fermano all’Alt imposto, dai carabinieri, in contrada San Benedetto. A bordo di una Fiat Punto provano a scappare e a far perdere le loro tracce. Ne nasce un inseguimento durante il quale la pattuglia dell’Arma ha subito più tentativi di speronamento. Alla fine però i carabinieri della tenenza di Favara sono riusciti – erano le 4,30 circa – a bloccare l’utilitaria, il conducente e il passeggero. Due uomini che durante le fasi di identificazione hanno cercato di strattonare, nel tentativo di scappare, i militari. Sono stati però, entrambi, arrestati in flagranza di reato e su disposizione del sostituto procuratore di turno sono stati collocati ai domiciliari.

A finire nei guai sono stati: un bracciante agricolo ventenne e uno studente diciannovenne, nato in Romania, entrambi residenti a Mussomeli.

Il perché i due – a condurre la Fiat Punto era il bracciante agricolo ventenne – non si sono fermati all’Alt imposto, in zona di contrada San Benedetto, dai carabinieri, non è risultato essere chiaro. Così come non s’è capito che cosa effettivamente ci facevano in giro – da Mussomeli – a contrada San Benedetto durante le ore della notte. Per resistenza a pubblico ufficiale sono comunque entrambi finiti nei guai. L’attività investigativa dei carabinieri della tenenza di Favara non si è però affatto fermata con l’arresto in flagranza di reato dei due. I militari dell’Arma stanno, infatti, ancora cercando di capire per quale motivo i due giovani – entrambi già noti alle forze dell’ordine – si trovassero in contrada San Benedetto durante le ore della notte. Servirà del tempo e non è detto comunque che emergano elementi o indizi precisi per comprendere a pieno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si fermano all'Alt dei carabinieri e tentano di speronare la gazzella: arrestati due giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento