rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Favara

Liquidi usciti dal collettore fognario, l'Arpa: "Inquinamento chimico"

A causa di una perdita sotterranea di liquidi, in vicolo delle Muse è sprofondata la ruota di un camion

È arrivato l’esito delle analisi sui liquidi usciti dal collettore fognario di vicolo delle Muse una cui campionatura è stata prelevata dal personale dell’Arpa, assistito dai militari dell’Arma, lo scorso primo marzo per essere sottoposta ad accertamenti. "Il campionamento presenta elevati indici di inquinamento chimico, confermando che trattasi di acque reflue di scarico" riferisce - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia - l’agenzia regionale per la Protezione ambientale dando ragione agli abitanti della zona che hanno temuto per la loro salute.

A causa di una perdita sotterranea di liquidi, in vicolo delle Muse è sprofondata la ruota di un camion. Ovviamente sono intervenuti i tecnici dell’Utc del Comune, con in testa l’ingegnere Alberto Avenia. I carabinieri hanno chiesto l’intervento dell’Arpa che, effettuate le analisi, ha confermato che il terreno è sprofondato a causa dello sversamento di liquidi fognari. L’Arpa ha chiesto al gestore della fognatura di correre ai ripari anche perché le infiltrazioni dei liquami potrebbero minare la stabilità delle abitazioni che si trovano nelle vicinanze. Situazione che potrebbe aggravarsi in caso di abbondanti piogge. Il gestore del servizio idrico integrato è stato invitato anche a delimitare con una recinzione la zona in modo da evitare che qualcuno vi si possa avvicinare, soprattutto i bambini, costituendo un potenziale pericolo per la salute pubblica legato alla fuoruscita dei reflui a ciclo aperto. Girgenti Acque avrà venti giorni di tempo per ripulire il sito, rimuovere la parte contaminata e avviare tutte le procedure di ripristino dell’area interessata con opportuna certificazione analitica dell’avvenuto ripristino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liquidi usciti dal collettore fognario, l'Arpa: "Inquinamento chimico"

AgrigentoNotizie è in caricamento