Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Vennero sequestrati durante blitz antidroga, liberati i 7 cardellini di specie protetta

Polizia e ripartizione faunistica hanno liberato gli esemplari della famiglia di Fringillidi all'interno del Parco archeologico Valle dei Templi 

 

Liberati i 7 cardellini della specie protetta Carduelis Carduelis che erano stati trovati - durante un'operazione antidroga a Favara - in cattività all'interno di gabbie. I poliziotti della Squadra Mobile, coordinati dal vice questore aggiunto Giovanni Minardi, durante una perquisizione domiciliare oltre a trovare droga, hanno ritrovato i cardellini  appartenenti alla famiglia di Fringillidi. 

Sul posto, è intervenuta anche la ripartizione faunistica di Agrigento che ha effettuato il formale riconoscimento degli esemplari, accudendoli al centro provinciale di recupero fauna selvatica di Cattolica Eraclea. Con l'autorizzazione delle Procura, i cardellini sono stati liberati e sono tornati a spiccare il volo all’interno del  Parco archeologico della Valle dei Templi di Agrigento.

L’operazione ribadisce la sensibilità della polizia, coadiuvata dalla ripartizione faunistica dell’assessorato regionale, nella difesa degli animali e dei reati perpetrati nei loro confronti.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento