rotate-mobile
Cronaca Favara

"Intera famiglia presa con 15 grammi di eroina in casa", il riesame annulla due arresti su tre

Il solo Domenico Noto resta ai domiciliari, revocato il provvedimento per la figlia Giusina e il genero Emanuele Di Dio

Marito, moglie e padre della donna arrestati per possesso ai fini di spaccio di eroina: il tribunale del riesame, al quale si è rivolto il difensore, l’avvocato Salvatore Cusumano, ha annullato due dei tre arresti. Lo scorso 9 febbraio erano finiti ai domiciliari i coniugi favaresi Emanuele Di Dio, 39 anni e Giuseppina Noto, 34 anni, e il padre della donna: il sessantenne Domenico Noto. I carabinieri li avevano trovati in possesso di quindici grammi di eroina,
nascosta all’interno della loro abitazione.

Presi con quindici grammi di eroina in casa, tre arresti 

Il tribunale del riesame ha annullato l’arresto dei coniugi e confermato solo quello di Domenico Noto ritenendo verosimilmente – non ci sono, comunque, le motivazioni del provvedimento – che fosse lui l’unico possessore della droga. Il controllo è scattato nella mattinata del 9 febbraio. È stata eseguita una perquisizione con le unità cinofile e i cani ci hanno messo poco tempo a trovare la droga. Pare che i 15 grammi di cocaina fossero nascosti all’interno di una camera da letto.

Trovato con la droga mentre è ai domiciliari, Di Dio resta in carcere

Di Dio, comunque, resta in carcere perché il 27 febbraio, mentre si trovava agli arresti domiciliari, è stato trovato in possesso di 2 grammi di eroina, 440 euro in contanti, due spatole d’acciaio – presumibilmente utilizzate per triturare e “tagliare” la sostanza stupefacente –, un bilancino elettronico di precisione rotto, un accendino utilizzato per la termosaldatura, blister vuoti che in origine contenevano medicinali e un rotolo di cellophane utilizzato, secondo l’ipotesi accusatoria dei carabinieri, per realizzare gli involucri delle dosi di eroina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Intera famiglia presa con 15 grammi di eroina in casa", il riesame annulla due arresti su tre

AgrigentoNotizie è in caricamento