Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Perde il controllo durante il motocross, grave 19enne: trasferito a Caltanissetta

I medici del "Sant'Elia", in prima battuta, hanno mantenuto riservata la prognosi. Della ricostruzione dell'incidente verificatosi su una pista-prova si stanno occupando i carabinieri

Perde il controllo della sua motocicletta e finisce violentemente per terra. Un diciannovenne di Agrigento è rimasto gravemente ferito a causa di un incidente stradale, che non ha coinvolto altri mezzi, lungo la pista di prova da motocross di contrada Giarrizzo a Favara. Immediatamente sono scattati i soccorsi e sul posto è anche arrivato un elicottero del 118 che ha trasferito il giovane all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta dove i medici lo hanno ricoverato, mantenendo riservata la prognosi sulla vita.

E’ accaduto tutto domenica. Scattato l’allarme, in contrada Giarrizzo si sono precipitati anche i carabinieri della tenenza di Favara. I militari dell’Arma, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, hanno provato – sentendo sia chi era presente ed ha assistito all’incidente, sia effettuando i rilievi tecnici di rito – a ricostruire la dinamica dell’incidente che, stando a quanto ieri emergeva, avrebbe anche potuto avere conseguenze ben peggiori. La dinamica di quello che è stato un incidente stradale su una pista di prova da motocross, ancora ieri, non risultava essere chiara. E’ certo però che il giovane agrigentino – certamente un appassionato di motocross – ha rischiato grosso. Ieri, stando a quanto i carabinieri hanno accertato sentendo i medici dell’ospedale di Caltanissetta, il diciannovenne non risultava essere in pericolo di vita, seppur appunto la prognosi rimaneva riservata. Per fortuna, la macchina dei soccorsi è stata fulminea e questo ha, di fatto, aiutato – se non forse addirittura salvato - il diciannovenne agrigentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo durante il motocross, grave 19enne: trasferito a Caltanissetta

AgrigentoNotizie è in caricamento