menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Scoppia un incendio in casa e il proprietario resta ustionato: allarme in centro

I vigili del fuoco sono riusciti a mettere in salvo i due fratelli che vivono nella residenza di Favara, uno è stato portato al pronto soccorso

Divampa un incendio in un'abitazione di via Grazia Deledda e, nel tentativo di domare le fiamme, uno dei proprietari resta leggermente ustionato. L'uomo è stato portato, in via precauzionale, al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. E' accaduto tutto nel pomeriggio di ieri. Nell'appartamento vivono due fratelli: uno sessantenne, l'altro poco meno. A notare il fumo sono stati alcuni vicini di casa che hanno subito chiamato i vigili del fuoco. Nel centro storico di Favara è stato il panico. 

I pompieri del comando provinciale sono riusciti a portare in salvo immediatamente i due fratelli e poi hanno domato l'incendio che si stava già estendendo all'interno dell'abitazione. Sul posto anche un'autoambulanza del 118 che ha trasferito l'uomo, rimasto leggermente ustionato, in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento