rotate-mobile
Cronaca Favara

Ambulanza della "Misericordia" distrutta, la Confraternita avvia la raccolta fondi

La "Misericordia" della regione Toscana si è già detta disponibile a tendere una mano d'aiuto alla Confraternita di Favara

Non c'è niente - assolutamente niente - di recuperabile. Anche gli interni, e dunque le apparecchiature, dell'ambulanza della Confraternita "Misericordia" sono andati, com'era prevedibile, distrutti. Grande la solidarietà espressa alla Confraternita di Favara non soltanto dalle altre associazioni di volontariato ma anche dalle istituzioni.

L'incendio dell'ambulanza, danni per oltre 20 mila euro  

La "Misericordia" della regione Toscana si è già detta disponibile a tendere una mano d'aiuto alla Confraternita di Favara. "Nei prossimi giorni sapremo - ha spiegato il segretario della Confraternita Paolo Torregrossa - se ci verrà inviata una nuova ambulanza o un aiuto in termini economici. I colleghi della Toscana si sono subito messi a disposizione per aiutarci". 

ambulanza confraternita misericordia2-2

La Confraternita "Misericordia" di Favara ha già avviato una raccolta fondi ed è stato aperto un apposito conto corrente. Ecco il codice Iban: IT87T0577282930CC0550755457, intestato a Confraternita "Misericordia" di Favara. Tutti coloro che volessero contribuire ad aiutare la Confraternita, adesso, hanno a disposizione la strada da seguire. 

Distrutta dalle fiamme l'ambulanza della "Misericordia", danneggiato pure il prospetto  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanza della "Misericordia" distrutta, la Confraternita avvia la raccolta fondi

AgrigentoNotizie è in caricamento