Nuovo furto ai distributori della scuola, è il quarto o il quinto colpo?

All'inizio del mese, nello stesso istituto erano stati portati via ben 20 pc portatili e due fissi

E’ successo di nuovo. A neanche un mese dall’ultimo colpo – quello che aveva fatto portare via ben 20 pc portatili e 2 fissi – i ladri sono tornati all’istituto“Enrico Fermi” di via Che Guevara, a Favara. E ancora una volta – forse la quarta o quinta – hanno preso di mira i distributori automatici di snack e bevande. I malviventi sono riusciti ad intrufolarsi dopo aver forzato una porta dell’istituto scolastico e una volta dentro lo stabile, a quanto pare, si sono immediatamente diretti verso i distributori automatici. Uno, in maniera particolare, sarebbe stato scassinato e i malviventi sarebbero riusciti ad appropriarsi di tutte le monete che c’erano all’interno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Banda di ladri torna a scuola, rubati ben 22 computer

Fatta la scoperta, al momento della riapertura della scuola, è stato subito lanciato l’allarme e in via Che Guevara si sono portati i carabinieri della tenenza cittadina. I militari dell’Arma hanno avviato le indagini per cercare, laddove possibile, di dare un nome e cognome a questa banda di ladri. Non c’è, naturalmente, nessuna certezza, ma non è escluso che la “mano” possa sempre essere la stessa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento