rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Favara

Rubano una Mercedes e dopo poche ore la incendiano

L'autovettura era di proprietà di un carrozziere di 62 anni che, una volta scoperto il furto, aveva regolarmente formalizzato una denuncia contro ignoti

Prima la rubano, dal centro di Favara. E' accaduto nella notte fra martedì e mercoledì. Poi, la incendiano in contrada San Benedetto. Ha dell'inquietante quanto è accaduto nella serata di mercoledì. A lanciare l'allarme, notando una Mercedes C240, in fiamme è stato uno dei tanti automobilisti di passaggio.

In contrada San Benedetto si sono precipitati i vigili del fuoco di Agrigento che per quasi due ore, idranti alla mano, hanno cercato di fronteggiare le altissime fiamme. La Mercedes è però andata completamente distrutta. Sul posto, anche i carabinieri della tenenza di Favara.

I militari dell'Arma ci hanno messo pochi minuti ad accertare che quell'autovettura distrutta - da un incendio doloso - risultava essere stata rubata poche ore prima, neanche 24 ore, dal centro di Favara. L'autovettura era di proprietà di un carrozziere di 62 anni che, una volta scoperto il furto, aveva regolarmente formalizzato una denuncia contro ignoti.

Occorrerà capire, adesso, perché dopo il furto la Mercedes sia stata incendiata. Ieri, non risultavano essere stati messi a segno furti o rapine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una Mercedes e dopo poche ore la incendiano

AgrigentoNotizie è in caricamento