rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Favara

Rubata l'auto di un agricoltore: è il secondo colpo in poche ore

I carabinieri hanno avviato ricerche e indagini per ritrovare la Ford Fiesta che il cinquantaseienne aveva lasciato posteggiata sul suo terreno

Lascia l’autovettura – una Ford Fiesta – posteggiata sul suo terreno, alla periferia di Favara. Quando ritorna sul suo fondo agricolo, l’utilitaria non c’era più: era scomparsa, volatilizzata. A denunciare il furto dell’auto è stato un agricoltore cinquantaseienne di Favara. I carabinieri della tenenza cittadina hanno già avviato le indagini, cercando di riuscire ad identificare il balordo – o i balordi – che l’hanno portata via.

Numerosi i controlli, forse anche qualche perquisizione, che sono stati fatti. Ma della Ford Fiesta non è saltata fuori nessuna traccia. Un furto, quello della macchina, che segue di pochissime ore l’altra razzia – verificatasi in contrada Poggio, sempre a Favara, - ai danni di un’abitazione. Impossibile, non al momento, escludere collegamenti. Spetterà, chiaramente, ai militari dell’Arma stabilire se dietro i due fatti vi sia o meno sempre la stessa mano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubata l'auto di un agricoltore: è il secondo colpo in poche ore

AgrigentoNotizie è in caricamento