menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Evade dai domiciliari e viene ritrovato per strada", arrestato 29enne

Il giovane, in attesa dell'udienza di convalida, è stato nuovamente riaccompagnato nella sua abitazione

Evade dagli arresti domiciliari, dove era stato collocato, e viene sorpreso, per strada, nei pressi dell’abitazione di alcuni parenti. Ha 29 anni, il giovane di Favara: N. P., che è stato arrestato, nelle ultime ore, dai carabinieri della stazione del Villaggio Mosè. I militari dell’Arma hanno contestato al giovane la violazione delle prescrizione imposte a suo carico dall’autorità giudiziaria.

Il ventinovenne, in attesa dell’udienza di convalida, è stato – dopo le formalità di rito – nuovamente collocato agli arresti domiciliari. Il giovane si trovava, appunto, già ai domiciliari in esecuzione di un provvedimentorestrittivo firmato dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento. Era stato ritenuto – da investigatori e inquirenti – responsabile dell’ipotesi di reato di truffa aggravata. L’inchiesta, nelle cui maglie era rimasto coinvolto il giovane, era stata portata avanti e sviluppata dai carabinieri della tenenza di Favara che si erano accorti di un aumento delle denunce di truffa su internet. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento